Il Castello di Masino

Che fai a Pasqua?

no non mi abbuffo a tavola.

no non faccio coda in autostrada.

no non seguo il meteo, lo ignoro.

e così vado a visitare un castello di cui ne ignoravo l’esistenza, bellissimo, bellissimo, bellissimo. Il FAI che lo custodisce, ha regalato al visitatore una perla incastonata su di una collina del Canavese.

“Più di mille anni di storia sono custodite nel cuore di un vasto e splendido parco ottocentesco, da cui si domina tutto lo sterminato panorama del Canavese. Antica residenza dei Conti Valperga, discendenti di Arduino di Ivrea, primo re d’Italia, il Castello tramanda intatto il fascino del suo glorioso passato che ancora oggi rivive nei suoi saloni affrescati, perfettamente conservati.”

Tutto vero.

guardate qui: Album di Flickr

Il video del restauro

se volete saperne di più: sito del FAI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...